Bambino in forma

Le fasi dello svezzamento e gli alimenti adatti

giovedì, 7 mag 1 Commento Scritto da: Bambino InForma

Lo svezzamento è uno degli argomenti più rilevanti sul quale le mamme richiedono molte informazioni: quando cominciare a somministragli le pappine?
Quali sono gli alimenti adatti? Quando può cominciare a mangiare le stesse pietanze di un adulto?
Lo svezzamento non può cominciare prima del 120esimo giorno, l’OMS (organizzazione Mondiale della Sanità) consiglia di allattare il piccolo fino al sesto mese di vita, in effetti se il latte è sufficiente è uno dei migliori nutrimenti.
Lo svezzamento può cominciare tra il 4° e 6° mese di vita del bambino, in cui potrà cominciare a nutrirsi anche con cibi diversi dal latte. Questi saranno momenti difficili per la mamma: il piccolo rifiuterà le prime pappe, i primi omogeneizzati, perché hanno una consistenza molto diversa da quella del latte che il palato del piccolo non ha mai provato.
Bisogna armarsi di tanta pazienza!

Continua a leggere gli “Gli schemi per lo svezzamento” direttamente dall’articolo dell’autore, troverai anche un interessante video: Blog mamme nella rete

Potrebbero interessanti anche questi articoli:

  1. Consigli utili per iniziare lo svezzamento
  2. Svezzamento del bambino in estate
  3. Appunti di una neomamma sullo svezzamento
  4. Consigli e ricette per uno svezzamento vegetariano
  5. Meglio gli omogeneizzati o le pappe fatte in casa?

Articolo pubblicato nel mese di mag 2009 alle 3:24 pm nella categoria Consigli. Se ti è piaciuto il post, se hai qualcosa da raccontare sulla tua esperienza con i bambini, o semplicemente per dire la tua, lascia un commento e segui le la discussione sottoscrivendoti al Feed RSS.

1 Commento Lascia un commento

  1. tilde 16 agosto 2012 at 13:16 #

    mi trovo al 16 agosto è il mio bambino tra una settimana compie 5 mesi…prende il mio latte ma vedo ke nn gli basti più vorrei iniziare cn un pò di frutta..ke ne pensate?

Lascia un commento